Home

Inserito il
20-09-2022
BANDI: Attività Produttive
Beneficiari:
  • Imprese della Ristorazione
  • Gelaterie e Pasticcerie o produzione di Pasticceria Fresca

FONDO ECCELLENZE DELLA GASTRONOMIA E AGROALIMENTARE

L’ intervento è finalizzato a promuovere e sostenere le imprese di eccellenza nei settori della ristorazione e della pasticceriae a valorizzare il patrimonio agroalimentare ed enogastronomico italiano al fine di erogare dei contributi a fronte di investimenti in macchinari professionali e altri beni strumentali durevoli

 

 


Le Agevolazioni consistono nell’avere un contributo in conto capitalenon superiore al 70% delle spese totali ammissibili fino ad un massimo di € 30.000,00.

Scadenza: A Sportello

Regione: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino-Alto Adige, Umbria, Valle d'Aosta, Veneto,


Inserito il
05-09-2017
FINANZIAMENTI: Extra-regionali
Beneficiari:
  • Giovani di età compresa tra i 18 ed i 55 anni
  • Ditte Individuali e Società aventi i requisiti anagrafici di cui sopra,  costituite dopo il 21 Giugno 2017

RESTO AL SUD

RESTO AL SUD sostiene la Nascita e lo Sviluppo di nuove Attività Imprenditoriali avviate da giovani nelle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, nelle Aree del Cratere Sismico del Centro Italia (Lazio, Marche e Umbria) e di recente estensione anche nelle Isole Minori Marine, Lagunari e Lacustri del Centro – Nord.


L'agevolazione consiste in 60 mila euro (estensibile fino a 200 mila euro, nel caso di un progetto presentato da 4 giovani imprenditori), di cui il 50% a fondo perduto ed il restante 50% con un prestito a tasso zero che dovrà essere rimborsato in 8 anni di cui due anni di pre-ammortamento.

In aggiunta, sempre grazie al Decreto Rilancio, i soggetti Beneficiari, alla fine dell’Investimento, riceveranno 15.000 € (in caso di Ditta Individuale) o 10.000 € per ogni socio, totalmente a Fondo perduto per affrontare il fabbisogno circolante iniziale

 

Scadenza: A Sportello dal 15-01-2018

Regione: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia,